Wednesday, 20 April 2016

Vudù | RedGlove

Giocatori: 3-6 
Durata: 30 minuti (si spera)
Età consigliata: 8+


Questa volta vi parlo di un gioco da tavolo non troppo pericoloso. Almeno si spera.
Vudù è un gioco 'spietato' attraverso il quale i giocatori potranno liberare tutta la propria cattiveria contro gli amici.
Come?
Maledicendoli!!

Come si gioca? 
 Voi non sarete altro che dei perfidi stregoni che hanno lo scopo di lanciare le più cattive maledizioni agli altri giocatori per fare punti!
Fin qui tutto semplice, vero?
Ma il bello sta per arrivare!

  1. Ognuno inizia pescando una carta maledizione e una pedina che posizionerà sulla coloratissima tabella già disposta all'interno della scatola
Le carte sono divise in

  • Maledizioni 
  • Maledizioni permanenti
  • Artefatti
Il fortunato ad iniziare otterrà la fantastica bambolina Vudù  che servirà per segnalare l'avanzamento dei turni.
Durante il suo turno il giocatore lancerà i dadi ingrediente sui quali è rappresentato ogni simbolo/ingrediente che vi servirà per poter giocare una maledizione. Senza ingredienti non andate da nessuna parte!
Potete rilanciare ogni dado, scartandone uno ogni volta che si ritira.
In base al tiro deciderete se

  • Giocare una maledizione dalla vostra mano leggendo ad alta voce l'effetto che ne consegue e posizionandola davanti a sé sul tavolo
Il Giocatore che l'ha lanciata riceverà i punti descritti sulla carta indicati dalla monetina. MA nel momento in cui il giocatore maledetto romperà la maledizione allora lo stregone riceverà i punti segnalati dalla moneta sbarrata dalla X.
  • Pescare una maledizione [ scartando due dadi]
  • Pescare una carta Artefatto [scartando due dadi]
  • Usare un Artefatto [GRATIS]
  • Si conclude il turno passando la bambolina Vudù e dadi al giocatore successivo
  • L'ultimo giocatore maledetto riceverà davanti a sè la carta bersaglio (da posizionare sempre all'ultimo maledetto)




  • Ogni volta che il vostro segnalino punti passerà sulla zona rossa col teschio dovrà pescare una maledizione permanente. 
Il Gioco termina quando uno 
dei giocatori raggiunge il punto 11 sulla tabella



Cosa ne penso? 
È uno dei giochi più divertenti che abbia mai provato finora! Per tutta la partita le risate sono all'ordine del giorno. Il gioco raggiunge livelli impressionanti di Divertimento e Cattiveria! 
Consiglio: Preparatevi a muovervi tanto. Alcune maledizioni sono veramente malvagie! XD
Si tratta sicuramente di un gioco per chi non si prende sul serio. Permalosi non fa per voi!
La meccanica è semplicissima e anche per questo motivo si presta a poter essere giocato da famiglie e non accaniti giochi da tavolo. Uno di quei giochi da fare in famiglia per il puro gusto di farsi del male a vicenda.
Trovo che l'idea sia molto originale, nonostante la spudorata semplicità, che anzi gli fa guadagnare punti. E rientra sicuramente nella mia lista di giochi preferiti!
Attenzione: Finita la prima partita vorrete subito iniziarne un'altra.


No comments:

Post a Comment

Posts

Recent

About Me

About Me
About me Facebook
She needed a hero, so that's what she became.