Thursday, 5 May 2016

Phytotherapy ✽Le virtù del Rosmarino: Proprietà, Benefici & Utilizzo



Partiamo dall'inizio.
Cos'è la Fitoterapia? 
Si parla di Fitoterapia quando si utilizzano piante o estratti di piante per curare malattie o per stabilizzare una condizione di benessere.

Il Rosmarino amato e utilizzato da anni come aroma per le nostre speciali pietanze nasconde un'altra varietà di proprietà e benefici spesso ignorate anche da chi lo usa quotidianamente.
Ma non vi troviamo solo un profumo delizioso per insaporire i nostri piatti. Se utilizzato in modi specifici il rosmarino può dare benefici anche a livello terapeutico.

Organismo
In pochi sanno che il rosmarino ha proprietà benefiche per l'organismo.

  • Stimolante e fortificante
  • Antinfiammatorio
  • Antiossidante
  • Protegge il fegato
  • Antiparassitario
In particolar modo l'infuso di Rosmarino è ideale per
  • Favorire la diuresi
  • Combattere il mal di denti
  • Abbassare il colesterolo
  • Regolarizzare la pressione 
  • Depurare il fegato


Capelli
Soprattutto in Egitto le donne avevano l'abitudine di bagnare i capelli ogni giorno con infuso di rosmarino per renderli forti e lucidi. 
L'infuso di rosmarino dona infatti alla chioma risultati strepitosi.  Combatte la caduta dei capelli, ma li rende anche più forti, sani e dona lucentezza. 
Uno dei rimedi, forse più conosciuti è quello di mettere in infusione il rosmarino, lasciarlo raffreddare e la sera fare un impacco da tenere tutta la notte. 
Si pensa anche che il rosmarino stimoli il capello a crescere più velocemente e sia un valido aiuto contro la forfora. 

In particolar modo un'accoppiata vincente sarà 
  • olio di cocco
  • olio di rosmarino 
Per i capelli grassi
  • Qualche goccia di limone 
  • Infuso di rosmarino 
Vaporizzare sulla chioma e non risciacquare. 
L'infuso vi durerà in media due settimane. 

Casa
Sicuramente il Rosmarino è uno dei metodi più usati per aromatizzare le stanze della vostra casa, ma non fa solo questo. 
Potrete scoprire i suoi benefici anche per la pulizia perché semplicemente con
  • un po' di acqua bollente
  • e una manciata di foglie di rosmarino
Avrete a disposizione un liquido disinfettante naturale. 

Olio Essenziale 
  • Lenisce il mal di testa
  • Aiuta a ritrovare le energie 
  • Combatte la depressione
  • Lenisce i dolori articolari

Curiosità & Leggende
Nell'antichità il Rosmarino veniva utilizzato anche come pianta protettiva grazie alle proprietà magiche che gli erano attribuite, il legno di rosmarino era un ottimo talismano contro spiriti maligni, animali velenosi, maledizioni e stregonerie. 
Si consigliava anche l'infuso di Rosmarino per risvegliare ricordi dormienti e facoltà perse nel tempo. Si pensa infatti che mettendo del rosmarino sotto il cuscino possiate allontanare gli incubi e sognare mondi fantastici. 

In particolar modo in Sicilia si narra la leggenda di una giovane sterile che passando davanti ad una pianta di Rosmarino venne colpita da un'improvviso sentimento di rabbia perché le ricordava il simbolo della fecondità. 
Tornò allora nelle sue stanze affranta per l'impossibilità di poter concepire. 
Ma dopo alcune settimane scoprì di essere incinta e quando la gravidanza terminò partorì una splendida piantina alla quale diede il nome Rosmarina, che piantò e curò con grande amore.
Finchè il nipotino del re un giorno rubò la piantina e anche lui col tempo la curò con amore divenendo nel tempo un sovrano e mentre suonava il flauto nei suoi giardini vide apparire una splendida donna tra le piante di rosmarino e se ne innamorò perdutamente.
Purtroppo però, un giorno il giovane Re dovette partire per la guerra e disperato diede al giardiniere il compito di curare con dolcezza la piantina di rosmarino. 
Ma le sorelle del monarca, approfittando della sua assenza, andarono dalla piantina per distruggerla e sfogare tutta la loro rabbia e gelosia nei confronti di Rosmarina. 
Così la giovane splendida ragazza di cui il re si era innamorato sparì e pian piano la pianta di rosmarino iniziò a deperire. 
Il giardiniere abbandonò la reggia per paura della reazione del Re e stanco per la strada si addormentò su un grande albero.
A mezzanotte, svegliato dal vociare che proveniva da sotto le fronde vide due draghi chiacchierare. 
All'inizio fu colto dalla paura, ma poi si rese conto che in realtà volevano aiutarlo, infatti i due draghi spiegarono al giardiniere che avrebbero dato la vita per far vivere di nuovo Rosmarina. 
Così, utilizzando il sangue di uno e il grasso dell'altra il giardiniere preparò un unguento con il quale annaffiò pazientemente la pianta. 
Il rosmarino si trasformò di nuovo nella giovane ragazza, che non si ritrasformò mai più e al ritorno del sovrano si festeggiarono grandi nozze.


E voi quali proprietà avete avuto modo di scoprire in merito a questa piante dai mille utilizzi? In che ambito avete tratto maggiori benefici? 



No comments:

Post a Comment

Posts

Recent

About Me

About Me
About me Facebook
She needed a hero, so that's what she became.