Friday, 16 June 2017

La Psichiatra di Wulf Dorn | RECENSIONE



Torno con una nuova recensione! Vi mancavano?
Oggi voglio parlarvi di uno dei libri più belli che abbia mai letto. La mia freschissima opinione su ' La Psichiatra' appena finito di leggere.
Premettendo che ho una passione innata per gli psico-thriller devo ammetterlo, Wulf Dorn mi ha legata al testo in un modo che mai avrei immaginato. Ed è vero, nutrivo delle speranze in merito, ma non immaginavo mi avrebbe presa così tanto. 


  

Di cosa parla il libro? 
Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un’umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l’Uomo Nero la sta cercando. E quando il giorno dopo la paziente scompare all’ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l’incubo.




Vi lascio alla recensione completa, in attesa di sapere se lo avete già letto, se vi è piaciuto o se non vi è piaciuto e perchè 😊


No comments:

Post a Comment

Posts

Recent

About Me

About Me
About me Facebook
She needed a hero, so that's what she became.